Rassegna stampa

Il Welfare integrativo e i vantaggi della deducibilità

05 Maggio 2017

Cosa si è detto questa settimana su pensione e sanità in 900 battute.

Rincontriamo tra le pagine dei giornali nazionali dell’ultima settimana il tema del welfare aziendale che permette alle aziende di accrescere il benessere e la soddisfazione dei propri lavoratori, generando un ritorno positivo sulla produttività.

Ritroviamo anche gli anticipi pensionistici - Ape e Rita - la cui partenza, rispetto ai tempi inizialmente preventivati, è stata posticipata.

Inoltre, si fa luce sulle tipologie e sull'entità delle somme che, versate agli strumenti di welfare integrativo, quali Fondi Pensione e Fondi Sanitari, possono essere portate in deduzione dal reddito complessivo.

Si è precisato, inoltre, che tutti i Fondi Pensione dovranno fornire maggiori informazioni sui propri costi, i quali saranno accessibili sia dagli stessi siti dei Fondi sia dal sito della Covip.

Tra gli altri temi affrontati, ci sono: i Pir, le pensioni di vecchiaia, l'uscita anticipata dal lavoro, il riscatto della laurea e il cumulo gratuito dei contributi.
 

Allegati

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002