Glossario welfare

Il Glossario del welfare: Busta Arancione

24 Aprile 2019

Che cos’è la busta arancione inviata dall’INPS e quali informazioni contiene?

La Busta Arancione è un documento cartaceo che l’Inps, a partire dal 2015, ha inviato a milioni di lavoratori del settore privato, autonomi e iscritti alla gestione separata e contiene una simulazione della pensione futura.

La versione online (sempre disponibile) della busta arancione è rappresentata dal servizio “La mia pensione”, disponibile sul sito dell’Istituto di previdenza.

Cosa c'è nella busta arancione

Nella busta arancione ci sono:

  1. L’estratto conto contributivo
  2. La simulazione dell’importo del futuro assegno pensionistico, con una stima del tasso di sostituzione presunto
  3. La simulazione dei contributi futuri

La busta arancione ha solo un valore indicativo e informativo: le regole pensionistiche, infatti, sono soggette a continui mutamenti e il valore dei contributi futuri e la regolarità dei versamenti si possono solo ipotizzare.

L’obiettivo della busta arancione è di aumentare la consapevolezza dei lavoratori italiani del proprio futuro pensionistico e di permettere loro di attivarsi in tempo per integrare la propria pensione futura con una pensione complementare, che si ottiene con l’iscrizione ad un Fondo pensione.

 

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002