Cosa sono i fondi sanitari

Il fondo sanitario è lo strumento di welfare integrativo nato per garantire ai cittadini un'adeguata e tempestiva copertura sanitaria, soprattutto durante gli anni dell'età lavorativa.

I Fondi sanitari si pongono l'obiettivo di dare risposte concrete alle aspettative e ai bisogni dei lavoratori offrendo prestazioni sanitarie integrative al Servizio Sanitario Nazionale.

Il Fondo sanitario è uno strumento dedicato soprattutto a chi lavora e consente di ottenere una copertura sanitaria completa perché si fa carico dei costi in caso di analisi, interventi, riabilitazioni e controlli di prevenzione non assicurati - oppure assicurati solo parzialmente - dal sistema sanitario pubblico.

Con l'iscrizione a questi strumenti, si può proteggere efficacemente non solo se stessi ma anche il proprio nucleo familiare, sgravando il nostro sistema sanitario e contribuendo quindi anche all'efficienza del nostro "Paese".

In linea generale, il pagamento del contributo da parte dell'iscritto, a cui in alcuni casi partecipa anche l'azienda, dà diritto a prestazioni sanitarie dirette o rimborsi per la copertura delle stesse (in aggiunta o spesso in sostituzione rispetto a quelle assicurate dal Sistema sanitario nazionale).

I fondi sanitari erogano prestazioni in servizi e in denaro attraverso due modalità:

  1. l'assistenza diretta in strutture sanitarie convenzionate
  2. il rimborso delle spese mediche sostenute.

I Fondi sanitari, anche se nati con l'obiettivo di integrare le prestazioni non offerte o offerte solo parzialmente dal sistema sanitario pubblico, spesso offrono prestazioni sostitutive (copertura di tutti interventi realizzati in strutture private; visite private specialistiche e intra-moenia).

L'iscrizione al Fondo sanitario consente non solo una tutela integrale della propria salute ma anche una copertura delle spese conseguenti alla malattia, come ad esempio l'impossibilità di recarsi al lavoro o la necessità di spostamenti per poter usufruire delle cure fino all'assistenza in caso di infortuni e non autosufficienza.

Esistono diverse tipologie di Fondi sanitari:

Fondi sanitari negoziali o contrattuali

Sono associazioni senza scopo di lucro o Fondazioni, nate grazie a contratti collettivi di lavoro o accordi collettivi. Possono iscriversi a tali tipologie di Fondi esclusivamente i lavoratori ai quali si applica uno specifico contratto collettivo nazionale.

Esistono diversi Fondi sanitari per diverse categorie di lavoratori: ad esempio il Fondo sanitario per i dipendenti delle aziende che applicano il contratto nazionale dei metalmeccanici  è Fondo Mètasalute, quello per i lavoratori del settore del commercio è Fondo Est.

Fondi sanitari aperti o polizze collettive

Sono fondi istituiti sotto forma di patrimoni autonomi e separati o sotto forma di polizze assicurative che possono prevedere sia adesioni individuali – da parte di qualunque cittadino produttore di reddito- che collettive.

Enti, casse e società di mutuo soccorso aventi esclusivamente attività assistenziale

Dal punto di vista storico, queste forme esistono ed operano da molti anni e sono state riconosciute dalla disciplina successiva come forme preesistenti. Tali forme hanno dovuto adeguarsi a determinati parametri per essere iscritte all'Anagrafe dei Fondi sanitari. Tali enti possono prevedere adesioni collettive o individuali (da parte di qualunque cittadino produttore di reddito)  e possono  offrire anche prestazioni sostitutive, già presenti in tutto o in parte nei livelli essenziali di assistenza fornite dal sistema pubblico.

funzionamento-fondi-sanitari-adesione-contributi-prestazioni
Scarica tutte le Infografiche

Che cosa sono i fondi sanitari

Tools

faq

  • Come posso utilizzare il Fondo sanitario? Che differenza c’è tra il rimborso e l’erogazione diretta?

    Il Fondo sanitario offre prestazioni di natura sanitaria ai propri iscritti. In linea generale sono possibili due opzioni: erogazione diretta o rimborso.

    • EROGAZIONE DIRETTA: il Fondo sanitario paga direttamente al centro medico l’intera spesa per gli esami diagnostici / interventi / visite. Tale opzione è possibile esclusivamente se il centro medico è convenzionato con il Fondo sanitario.
    • RIMBORSO: l’iscritto anticipa la spesa e poi chiede il rimborso al Fondo sanitario che lo effettuerà secondo il tariffario previsto a fronte dei relativi giustificativi (ricetta medica e fattura).
  • Quali sono le prestazioni che mi vengono offerte dai Fondi sanitari?

    Non è possibile dare una risposta univoca in quanto ogni Fondo presenta una o più liste di prestazioni (definito nomenclatore). Tuttavia è possibile indicare quelle maggiormente presenti:

    • Grandi interventi chirurgici
    • Visite specialistiche
    • Rimborso ticket sanitari
    • Odontoiatria
    • Non Autosufficienza
    • Diaria da ricovero in strutture pubbliche
  • Posso iscrivere anche il nucleo familiare al Fondo sanitario?

    In molti casi, il Fondo sanitario presenta l’opportunità di iscrivere i propri familiari con un ulteriore contributo a carico dell’iscritto da sostenere.

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002