Guida ai fondi sanitari

Contributi e prestazioni

In linea generale, il pagamento del contributo da parte dell’iscritto, a cui in alcuni casi partecipa anche l’azienda, dà diritto a prestazioni sanitarie dirette o rimborsi per la copertura delle stesse (in aggiunta o spesso in sostituzione rispetto a quelle assicurate dal Sistema sanitario nazionale).

I fondi sanitari erogano prestazioni in servizi e in denaro attraverso due modalità:

  1. l'assistenza diretta in strutture sanitarie convenzionate, dove è prevista la copertura economica direttamente da parte del fondo sanitario
  2. il rimborso delle spese mediche sostenute.

I Fondi sanitari, anche se nati con l'obiettivo di integrare le prestazioni non offerte o offerte solo parzialmente dal sistema sanitario pubblico, spesso offrono prestazioni sostitutive (copertura di tutti interventi realizzati in strutture private; visite private specialistiche e intra-moenia).

In linea generale, l’elenco delle prestazioni che vengono offerte dai fondi sanitari viene indicato nei documenti “Piani sanitari” e “Nomenclatore delle prestazioni”. Oltre i servizi offerti un altro elemento da considerare è quello relativo alla presenza o meno di franchigie che comunque l’iscritto al fondo deve sostenere alla richiesta della prestazione.

In alcune realtà, è possibile scegliere tra diversi Piani sanitari; naturalmente, maggiore è il contributo versato, maggiori sono le coperture offerte.

Ulteriore elemento distintivo tra i fondi sanitari è legato alla rete sanitaria convenzionata, ovvero l’elenco delle strutture sanitarie dove è possibile recarsi in assistenza diretta. È importante analizzare la capillarità sul territorio della rete in quanto alcuni servizi (es. pacchetti prevenzione) vengono offerti esclusivamente attraverso la rete convenzionata.

Scarica tutte le Infografiche

Le prestazioni dei fondi sanitari

Tools

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002