Rassegna stampa

Welfare aziendale e premi di produttività: utilità per il lavoratore

13 Aprile 2018

Cosa si è detto questa settimana su pensione e sanità in 900 battute.

Negli articoli in rassegna questa settimana troviamo:

  • la sanità integrativa che interessa in totale quasi 9 milioni di italiani, la maggior parte dei quali (circa 7 milioni) gode di assistenza sanitaria integrativa perché prevista da accordi aziendali;
  • il welfare aziendale la cui diffusione, come emerge dal Rapporto Welfare Index 2018 che ha analizzato oltre 4mila imprese italiane, sta aumentando tra le PMI e genera più soddisfazione nel lavoratore e una maggiore produttività;
  • la previdenza integrativa che ha registrato nel 2017 rendimenti positivi e a cui aderiscono, secondo dati Covip del 2017, circa 8,3 milioni di italiani (di questi, circa 6,2 milioni sono lavoratori dipendenti che aderiscono ad un Fondo pensione di categoria);
  • il premio di produttività, che, come precisato dall’Agenzia delle Entrate, se convertito in versamenti nel Fondo pensione o nel Fondo sanitario fa aumentare la soglia di deducibilità dei contributi versati;
  • l’Ape volontario, strumento in partenza (da ieri è infatti possibile fare domanda) che permette, attraverso un prestito che dovrà esser ripagato a rate, di anticipare la pensione.

 

Allegati

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002