Rime di Welfare

Rime di welfare a cura di Giuseppe Rocco

01 Ottobre 2018

Il sabato del villaggio, Giacomo Leopardi

Garzoncello scherzoso,
Cotesta età fiorita
è come un giorno d'allegrezza pieno,
Giorno chiaro, sereno,
Che precorre alla festa di tua vita.
Godi, fanciullo mio; stato soave,
Stagion lieta è cotesta.
Altro dirti non vo'; ma la tua festa
Ch'anco tardi a venir non ti sia grave.

Per fare in modo che la “stagion lieta” della gioventù sia la base costruttiva di un futuro previdenziale che non “sia grave”, è opportuno aderire quanto prima ad un fondo pensione

In un orizzonte temporale di medio lungo periodo notevoli i sono i vantaggi, dalla costruzione di un “salvadanaio” previdenziale maggiormente cospicuo, a rendimenti finanziari più stabili e profittevoli, alla maturazione dell’anzianità di iscrizione utile per potere accedere alle anticipazioni (dopo 8 anni dalla adesione al sistema della previdenza complementare per acquisto e ristrutturazione prima casa fino al 75 per cento della posizione accantonata e per altre esigenze fino al 30 per cento) e alla tassazione ridotta delle prestazioni (l’aliquota del 15 per cento che si riduce dello 0,30 per ogni anno di durata superiore al quindicesimo con un minimo del 9).

Utile supporto previdenziale può essere fornito dai genitori promuovendo la adesione dei figli a previdenza complementare. Il messaggio è sia educativo, indicando una strada in cui il giovane potrà proseguire una volta entrato nel mercato del lavoro, che concreto, avviando la posizione previdenziale. Potrà poi beneficiarsi al contempo dei vantaggi fiscali legati alla deducibilità dei contributi versati anche per i familiari a carico entro il limite annuo complessivo di 5164,57 euro.

 

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002