Glossario welfare

Il glossario del welfare: Gestione Finanziaria

14 Febbraio 2017

Come sono gestiti i soldi versati alle Casse di previdenza e ai Fondi pensione?

Casse di previdenza e Fondi pensione nascono con l’obiettivo di offrire ai propri iscritti prestazioni pensionistiche e assistenziali (nel primo caso) e un’integrazione alla pensione (nel secondo).
Per raggiungere tali obiettivi i contributi dei loro iscritti sono investiti nei mercati finanziari; tale attività prende il nome di gestione finanziaria.

Casse e Fondi, sulla base delle esigenze dei loro iscritti, definiscono gli obiettivi della gestione finanziaria, la ripartizione strategica delle risorse (quanto investire nelle varie attività finanziarie: azioni, obbligazioni, ecc.) e i soggetti incaricati di effettuare gli investimenti. La gestione finanziaria può essere realizzata dagli uffici preposti all’interno dell’ente (gestione diretta) o può essere affidata a soggetti professionali esterni: Banche, assicurazioni, Sgr (gestione indiretta o convenzionata).

                         Progetto-realizzazione-verifica della gestione finanziaria dei fondi pensione e casse di previdenza

Le risorse degli iscritti sono tutelate grazie al controllo di COVIP, l’ente a cui è stato attribuito il compito di vigilare sull’attività, sulla trasparenza, sulla correttezza dei comportamenti, sulla sana e prudente gestione dei Fondi pensione, sugli investimenti finanziari e sulla composizione del patrimonio delle Casse professionali di previdenza.

L’attività di gestione finanziaria dei Fondi pensione è fortemente regolamentata dalla legge, che disciplina le tipologie di investimenti, le operazioni consentite e, nel caso in cui le attività di gestione siano appaltate a soggetti esterni, le modalità di scelta del gestore, per garantire trasparenza e competitività del procedimento di selezione.

Poiché il sistema dei Fondi pensione poggia sul principio della capitalizzazione individuale, dove i versamenti confluiscono in conti individuali intestati ai singoli iscritti, gli aderenti generalmente sono chiamati a decidere come investire le somme versate scegliendo tra i diversi comparti di investimento messi a disposizione dal Fondo, che si differenziano per tipologia di investimento e profilo rischio rendimento.

Per maggiori informazioni sull’investimento nei Fondi pensione clicca qui.

 

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002