Rassegna stampa

Casse dei professionisti: non solo pensione

16 Dicembre 2016

Cosa si è detto questa settimana su pensione e sanità in 900 battute.

In evidenza questa settimana le novità sull’anticipo pensionistico, introdotte dalla Legge di Bilancio 2017, che interessano diverse categorie di lavoratori.
Ci sono novità per i cosiddetti lavoratori “precoci” e per le donne nate nel 1957-58 sul fronte delle pensioni anticipate e sono previste agevolazioni fiscali per i premi di produttività convertiti in contributi al Fondo pensione o al Fondo sanitario, che non subiranno alcuna tassazione.  
In ultimo, novità per i liberi professionisti che potranno sommare gratuitamente i contributi versati all’Inps con quelli versati ad una Cassa, e usare questo “cumulo” per accedere alla pensione anticipata.
Interessanti i risultati del Rapporto dell’Associazione degli enti pensionistici privati e privatizzati (Adepp), da cui emerge quanto i liberi professionisti utilizzino le prestazioni di assistenza e welfare previste dalle Casse (indennità di maternità, polizze sanitarie, ammortizzatori sociali).

Allegati

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002