Rassegna stampa

Il welfare privato elemento comune dei rinnovi contrattuali

02 Dicembre 2016

Cosa si è detto questa settimana su pensione e sanità in 900 battute.

Durante l’ultima settimana l’attenzione pubblica si è rivolta ancora alle misure previdenziali previste dalla manovra finanziaria per il 2017. Al centro del dibattito troviamo anche i rinnovi contrattuali che hanno riguardato diverse categorie di lavoratori: i dipendenti pubblici, per i quali il Governo si impegna a sostenere la graduale introduzione di forme di welfare contrattuale e lo sviluppo della previdenza complementare; i metalmeccanici, per i quali è previsto, tra le altre cose, un aumento dei contributi versati alla previdenza complementare; i lavoratori delle cooperative dei tassisti e dei radio Taxi che hanno ottenuto l’introduzione dell’assistenza sanitaria e della pensione integrativa; i lavoratori del settore Cartai e cartotecnici che si sono assicurati un aumento delle risorse destinate all’assistenza sanitaria. Novità in vista anche per i liberi professionisti, che potranno effettuare gratuitamente il cumulo tra le posizioni aperte presso Inps e quelle presso la propria Cassa di previdenza.

Allegati

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002