Rassegna stampa

Welfare integrativo: risorsa per i lavoratori di oggi e di domani

24 Febbraio 2017

Cosa si è detto questa settimana su pensione e sanità in 900 battute.

Gli articoli di questa settimana ci consegnano una sintesi sul variegato mondo della previdenza complementare, a circa 10 anni dalla riforma del settore.

Negli articoli dedicati alla previdenza complementare si è parlato: dei maggiori rendimenti di coloro che hanno destinato il proprio Tfr ad un Fondo pensione, rispetto a quanti lo hanno mantenuto in azienda; dell’utilità dei Fondi pensione, che grazie agli anticipi si dimostrano strumenti di sostegno per i propri iscritti; dell’importanza per tutti i cittadini di pensare, fin da subito, al proprio futuro pensionistico.

Nell’ultima settimana si è tornati a parlare anche degli Anticipi pensionistici, dei requisiti per ottenerli, di Ape e della sua attuazione e ci si è occupati di Rita, delle condizioni di accesso e del trattamento fiscale agevolato di cui gode.

Infine, una novità arriva per tutti i lavoratori del settore tessile, che vedranno aumentare le tutele in loro favore grazie all’estensione della sanità integrativa e ad un aumento del contributo del datore di lavoro nel Fondo pensione. 

Dal mondo dei liberi professionisti, novità per Eppi, che desidera aumentare l’assistenza ai propri iscritti e progetta di allargare l’iscrizione ad altre categorie di professionisti.
 

Allegati

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002