Glossario welfare

Il Glossario del Welfare: Scheda dei Costi

23 Settembre 2020

La Scheda dei Costi è un documento che contiene tutti i costi che sono a carico dell'iscritto al fondo pensione durante la fase di accumulo (cioè la fase di contribuzione, quella in cui si versano contributi e TFR).

La Scheda dei Costi, redatta dal Fondo pensione stesso, è contenuta all'interno delle “Informazioni chiave per l’aderente”, il documento di sintesi che deve essere letto prima di aderire, e permette di confrontare i costi dei vari Fondi pensione.

In dettaglio, la Scheda dei Costi iporta in maniera schematica i costi relativi a:

  1. Spese di adesione

  2. Quota annuale associativa

  3. Commissioni di gestione dei diversi comparti di investimento (Ricordiamo che ogni Fondo pensione offre ai propri iscritti diversi comparti di investimento, caratterizzati da un diverso grado di rischio - rendimento)

  4. Spesa per le diverse prestazioni: Anticipazioni, Trasferimento, scelta del beneficiario, pensione complementare, etc.

La Scheda dei Costi, inoltre, contiene il valore dell’ ISC (Indicatore sintetico di Costo) per ogni comparto di investimento.

I link delle schede dei Costi di tutti i fondi pensione sono riportati sul sito della Covip.

All’interno di questo elenco è possibile ricercare il Fondo d’interesse per nome, per numero di iscrizione all’Albo o per tipologia (FPN - Fondi Pensione Negoziali; FPA - Fondi Pensione Aperti; FPP - Fondi Pensione Preesistenti e PIP- Piani Individuali Pensionistici).

 

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002