Glossario welfare

Il Glossario del welfare: Contribuzione definita

20 Gennaio 2021

I Fondi pensione a contribuzione definita sono quelli di cui si conosce, perché stabilita a priori, l’entità dei contributi versati dagli iscritti al Fondo. 

I contributi che ogni iscritto versa ad un Fondo pensione alimentano una specie di conto personale, chiamato posizione individuale, il cui valore dipenderà sia dalla quantità di versamenti effettuati negli anni che dai rendimenti ottenuti.

Mentre i contributi versati nel Fondo pensione sono noti all’iscritto fin dal momento dell’adesione, il valore di quella che sarà la prestazione finale, cioè la pensione complementare, non può essere fissato in anticipo e con precisione. 

L’ammontare della pensione integrativa, infatti, poiché dipende da quanti contributi sono stati versati nel corso degli anni e dai relativi rendimenti ottenuti, potrà definirsi solo nel momento in cui l’iscritto ne fa richiesta.

Da cosa dipendono i rendimenti dei Fondi pensione?

I rendimenti dipendono:

  1. dall'andamento dei mercati finanziari, che nel corso degli anni possono subire oscillazioni in positivo o in negativo

  2. dal comparto di investimento scelto dall’iscritto. I Fondi pensione offrono diversi comparti di investimento (gestione multicomparto), che si differenziano per un diverso grado di rischio-rendimento. 

  3. dai costi della gestione finanziaria del Fondo. 

 

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002