Rime di Welfare

Rime di welfare a cura di Giuseppe Rocco

21 Gennaio 2019

Un tempo e adesso, Johann Christian Friedrich Hölderlin

M'era, giovane, lieta la mattina
e di pianto la sera; ora più vecchio,
io dubitando il mio giorno inizio,
ma mi è santa e serena la mia sera.

In una architettura come quella del nostro sistema pensionistico, che si struttura sulla combinazione tra previdenza obbligatoria e previdenza complementare, la serenità della “sera” del nostro ciclo di vita dipenderà sia dalla entità della prestazione che verrà corrisposta da Inps/Casse di previdenza dei liberi professionisti, sia dal contributo che verrà fornito dalle rendite dei fondi pensione al mantenimento dei tenore di vita in età senile.    

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002