Approfondimenti

I Fondi sanitari e l'Anagrafe presso il Ministero della Salute

20 Marzo 2019

Censisce e classifica i Fondi sanitari iscritti

I Fondi sanitari sono strumenti di welfare integrativo che offrono servizi, attività e prestazioni sanitarie che si integrano con quelli garantiti dal Servizio Sanitario Nazionale - SSN.

L’anagrafe dei Fondi Sanitari

Presso la Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute è stata istituita l’Anagrafe dei Fondi Sanitari che censisce i Fondi sanitari e, in base alle caratteristiche e al loro Nomenclatore, li classifica come Fondi sanitari di:

  1. Tipologia A: Fondi sanitari integrativi del SSN che offrono solo prestazioni non comprese nei LEA (i livelli essenziali e uniformi di assistenza)
  2. Tipologia B: Enti, Casse e Società di mutuo soccorso che hanno fine assistenziale e offrono sia le prestazioni comprese nei LEA sia quelle non inserite

I Fondi sanitari del secondo tipo, però, per poter ottenere l’iscrizione all’Anagrafe devono certificare di destinare almeno il 20% delle loro risorse ai servizi integrativi (a rilevanza sociale, destinati al recupero di  soggetti inabilitati da malattia, di assistenza odontoiatria, di aiuto alle persone non autosufficienti, ecc.) che il SSN non fornisce.

Fondi sanitari attestati

Nel 2010, anno dell’inizio dell’attività dell’Anagrafe, i Fondi sanitari iscritti al registro dell’Anagrafe erano 267, nel 2017 sono arrivati ad essere 322.

La maggior parte dei Fondi censiti nel corso degli anni appartiene alla Tipologia B. Nel 2017 risultano appartenere a questa seconda categoria il 97% (313 su 322) dei fondi iscritti dall’Anagrafe.

 

Tipologia di Fondi sanitari attestati dall'Anagrafe

In base ai dati del 2017, relativi all’anno fiscale 2016, le risorse per le prestazioni dei Fondi sanitari non comprese nei LEA (extra LEA), sia del primo che del secondo tipo, sono stati il 32% (755.068.420 euro) e quelle incluse nei LEA il 68% (1.574.565.562 euro).

Risorse per prestazioni Lea ed extra Lea

Inoltre, la maggior parte della spesa extra LEA, di tutte e due le tipologie di Fondi, è stata erogata per l’assistenza odontoiatrica.

 

Iscritti ai Fondi sanitari censiti dall’Anagrafe

Nel 2017 il numero di iscritti ai Fondi sanitari censiti (322 Fondi) è stato pari a 10.616.405, di cui: 11.097 iscritti ai 9 Fondi di Tipo A e 10.605.308 iscritti ai 313 Fondi di Tipo B.

Secondo i dati relativi all’anno fiscale 2016, gli iscritti per tipologia sono così distribuiti:

  • 68% lavoratori dipendenti
  • 18% familiari a carico dei lavoratori dipendenti
  • 10% lavoratori non dipendenti
  • 5% pensionati
  • 2% familiari dei pensionati
  • 2% familiari lavoratori non dipendenti

 

Per approfondire

Reporting system novembre 2018 – Anagrafe Fondi Sanitari

Ti potrebbe interessare...

Mefop Spa - Via Aniene, 14 - 00198 Roma - P.iva 05725581002